fbpx

Il venditore e la tecnica del Danshari

L’Above The Folder è sicuramente la parte più importante della landing page perché rappresenta ciò che vede il visitatore nel momento in cui accede alla pagina. Il suo compito e quello di riuscire, in una frazione di secondo, a farlo fermare per ascoltare quello che abbiamo da dirgli. Una buona landing page può fare la differenza tra il successo e meno del nostro progetto.

Ascolta la puntata come podcast

FONTI:

https://www.psico-pato-logia.it/danshari-fare-spazio-ordinare-dentro/

di Valentina Ambrosio

https://www.linkedin.com/in/valentina-ambrosio-a2a91431/

Solo bagaglio a mano

https://amzn.to/2xzlJcs

https://www.amazon.it/Solo-bagaglio-mano-Gabriele-Romagnoli-ebook/dp/B01MS6IA79

di Gabriele Romagnoli

 

Il venditore e la tecnica del Danshari

 

Cos’è il Danshari

Il Danshari è una tecnica, relativamente recente, che insegna a fare spazio ed ordinare il proprio caos esterno e interno

 

Da dove deriva il nome

  • Dan – Buttare, ovvero liberarsi di cose e legami che ci appesantiscono e occupano spazio, di cui non abbiamo realmente bisogno o che non desideriamo più.
  • Sha – Rifiutare, ovvero respingere tutto ciò che è inutile e tenta di entrare nelle nostre case o nella nostra vita.
  • Ri – Allontanarsi, ovvero separarsi inteso come il movimento – psicologico e pratico – di distacco che si raggiunge praticando danshari.

 

Cosa possiamo eliminare

Dan – Buttare

“Che cosa possiamo eliminare? Per cominciare, le certezze. Quelle più definitive e solide, quindi più pesanti, quelle assolute: scaricarle pensando che invece tutto è relativo”.

“Nel viaggio, eliminare dal bagaglio la “vita di scorta” è un’operazione necessaria e sacrosanta”.

 

Cosa possiamo rifiutare

Sha – Rifiutare

“Di fronte a una valigia grande si tende a riempirla con “quel che ci sta”. Nel bagaglio a mano entra “quel che si vuole”.

“Se hai un limite di carico, perché scegliere un contenitore pesante, dovendo poi ulteriormente limitare il contenuto? Ti rendi conto che stai mettendo un quadro piccolo e di scarso valore in una immensa, costosa cornice? Ha senso? Ha senso imbarcarsi in imprese in cui la fatica è superiore all’esito?”

 

Cosa possiamo allontanare

Ri – Allontanarsi

“Oggi sei questo, sei qui. Domani potresti voler provare a essere altro e altrove. Portando con te chi conta e quel che conta”.

“Controlla di che materiale sei fatto, quanto ingombri, se hai troppe pretese, debiti, aspettative, problemi irrisolti”.

 

3 consigli per applicare questa tecnica

“Non credere, ma vivere come se ogni fine fosse soltanto un inizio”.

“Non prendere parte al gioco, non aspettarti soluzioni dalla politica, non essere attaccato alle cose materiali, non sperare”.

“Non appartenere. E ricorda che disperazione e gioia non sono incompatibili”.

——————————

Credits Music:

http://freemusicarchive.org/music/Jesse_Spillane/

http://www.jessespillane.com/

Artist:

Jesse Spillane

Album:

Art Of Presentation

Tracks:

  1. Half Hearted Revolution
  2. Cake or Pie
  3. Molten Snow
  4. Crap Transition
  5. No Disclaimer
  6. Meerkats in Love
  7. Smiles
  8. Arecibo Message

09. Number 0

Controlla la mail. Ti ho inviato il link per il download

Buona lettura