fbpx

Il venditore e il falso mito della felicità posticipata

Noi venditori spesso rimandiamo ogni nostro progetto in attesa di tempi migliori. In alcuni casi la cosa è più che lecita, ma nella maggior parte di casi stiamo solo accampando scuse. Il problema è che per farlo mentiamo a noi stessi trovando le scuse più assurde. Oggi parleremo di questo problema, delle sue cause e soprattutto come affrontarlo.

Ascolta la puntata come podcast

Fonte:

https://lamenteemeravigliosa.it/felicita-posticipata-saro-felice-quando/

di Alessio Gatto

https://lamenteemeravigliosa.it/paura-di-essere-felici/

di anonimo

Cos’è la felicità posticipata

La felicità posticipata definisce una condizione mentale vissuta da molti di noi venditori. Quella di mettere in pausa la nostra realizzazione professionale pensando che il futuro ci riserverà cose migliori. In realtà questa è una forma di fabulazione.

Come si manifesta questa condizione

Viviamo in un tempo in cui una parte dei nostri pensieri e desideri è preceduta dalla parola “Se”. Ogni volta che lo pronunciamo ci causiamo un’inutile sofferenza che ci allontana dal nostro benessere.

Cosa dice la psicologia sull’argomento

Questa condizione individua un comportamento in base al quale un essere umano è sempre in attesa che avvenga una circostanza specifica.

Quali possono essere le sue cause sociali

  • La società attuale ci trasforma in quel cavallo che non riesce mai a raggiungere la carota
  • Un altro fattore è il poco tempo che abbiamo a disposizione

Quando questo comportamento è giustificato

Questa attesa è giustificata, soprattutto quando investiamo tempo e sforzi per ottenere qualcosa di concreto e ben definito nel tempo.

Quando non lo è

Non lo è quando lo scopo non è né ragionevole né logico.

Perché rinviamo la nostra felicità

  • Insoddisfazione per la propria persona e i propri beni
  • La paura

Come risolvere il problema

  • Riconoscere le abitudini autodistruttive

Una buona idea, quando proviamo sensi di colpa o altri sentimenti che ci opprimono, è prendere nota della situazione che li ha stimolati. In questo modo, una volta che la nebbia è passata, potremo tornare a questo momento e riformularlo.

  • Smettere di combattere contro noi stessi perché ciò alimenta la paura

Alcune persone scappano dalla calma come se fosse un tormento. Dovremmo osservare sempre la realtà che ci circonda.

  • Evitare e rigettare i limiti

A volte ci imponiamo limiti che sono soltanto artificiali. Dovremmo sempre farci delle domande quando ci troviamo di fronte ad un nostro limite.

  • Avere fiducia nella propria felicità

Un altro aspetto importante di cui tenere conto è che la felicità ha scarsa relazione con la giustizia. La cosa importante in questo senso è godere di ciò che ci arriva.

——————————

Credits Music:

http://freemusicarchive.org/music/Jesse_Spillane/

http://www.jessespillane.com/

Artist:

Jesse Spillane

Album:

Art Of Presentation

Tracks:

  1. Half Hearted Revolution
  2. Cake or Pie
  3. Molten Snow
  4. Crap Transition
  5. No Disclaimer
  6. Meerkats in Love
  7. Smiles
  8. Arecibo Message

09. Number 0

Controlla la mail. Ti ho inviato il link per il download

Buona lettura