fbpx

Canale telegram

https://t.me/latrattativa

Contatto Telegram

@giorgiodonadini

Il venditore e il dramma dell’autosacrificio cronico

Oggi parliamo dell’autosacrificio. Un problema che in qualche modo ha assillato un po’ tutti noi venditori. Succede spesso, infatti, che per fare contento il nostro interlocutore ci annulliamo completamente. Si tratta di un atteggiamento involontario o fatto per portare a casa un contratto dopo una trattativa complicata. Ma se farlo sporadicamente piò andare bene, dobbiamo essere consapevoli che non deve diventare una consuetudine.

Ascolta la puntata come podcast

FONTE: https://lamenteemeravigliosa.it/autosacrificio-cronico-quando-si-da-troppo/

AUTORE: Alessio Gatto

 

Oggi parliamo dell’autosacrificio. Un problema che in qualche modo ha assillato un po’ tutti noi venditori. Succede spesso, infatti, che per fare contento il nostro interlocutore ci annulliamo completamente. Si tratta di un atteggiamento involontario o fatto per portare a casa un contratto dopo una trattativa complicata. Ma se farlo sporadicamente piò andare bene, dobbiamo essere consapevoli che non deve diventare una consuetudine.

 

Cos’è l’autosacrificio cronico

  •  Il bisogno di superare un conflitto tra i propri valori e quelli della persona per la quale ci si sacrifica.
  • L’accettazione della rinuncia. Significa rinunciare alle proprie idee, ai propri bisogni e ai propri desideri.

 

Quale effetto produce l’autosacridicio

  •  Rinunciamo alla nostra dignità e persino alla nostra identità.

 

Differenza tra altruismo e autosacrificio

  •  L’altruismo, sebbene di solito sia una caratteristica apprezzata dalla società, può assumere una forma estrema quando l’autosacrificio eccede nella quantità e nella durata o anche quando viene intaccato il benessere della persona che si sacrifica

 

Quando l’autosacrificio diventa cronico

  •  quando rappresenta l’unico modo di relazionarsi e affrontare la realtà

 

Come capire se siamo vittime dell’autosacrificio

 lo siamo quando:

  •  il nostro comportamento non è sostenibile nel tempo
  • dando la priorità ai nostri desideri, bisogni o opinioni, tendiamo a sentirci in colpa.
  • a volte, proviamo un grande vuoto emotivo dovuto alla mancanza di soddisfazione
  • Sentiamo sempre di dover fare dei sacrifici per rendere felici i nostri clienti
  • I nostri sacrifici diventano un obbligo nei confronti di noi stessi, mentre inizialmente li facevamo volontariamente
  • ci sorprendiamo quando diciamo sì, pur sapendo la risposta più appropriata era un no

 

Possibili soluzioni

  •  prenderci davvero cura dei nostri interessi
  • praticare, per così dire, una forma di egoismo controllato, razionale e non aggressivo

Credits Music:

http://freemusicarchive.org/music/Jesse_Spillane/

http://www.jessespillane.com/

 

Artist:

Jesse Spillane

 

Album:

Art Of Presentation

 

Tracks:

01. Half Hearted Revolution

02. Cake or Pie

03. Molten Snow

04. Crap Transition

05. No Disclaimer

06. Meerkats in Love

07. Smiles

08. Arecibo Message

09. Number 0

Controlla la mail. Ti ho inviato il link per il download

Buona lettura